Girls4Teaching.com
  • Login
  • Sign Up

Il genere dei nomi in spagnolo – Corso di Spagnolo con Helena, lezione 5

Il genere dei nomi in spagnolo: in questa lezione tratteremo del genere maschile e femminile dei nomi in spagnolo, dell'uso con oggetti animati, inanimati e con gli esseri viventi.

 

Quando si parla del genere dei nomi in spagnolo, bisogna partire da una distinzione: oggetti inanimati ed oggetti viventi.
Il genere dei nomi di oggetti inanimati,  ovviamente, è totalmente arbitrario, ed è stato scelto per convenzione: Come è possibile infatti stabilire se una porta è un maschio una femmina?

Il genere dei nomi può essere maschile o femminile, e come in italiano, esistono delle regole per riconoscerli:

Sono maschili i nomi che terminano in “o”, “e” oppure consonante. Ad esempio el perro, el coche.

Come in italiano anche in spagnolo ci sono tante eccezioni a questa regola,ad esempio la foto o la moto.

Sono maschili i nomi della settimana, dei mesi, dei monti, dei fiumi e degli alberi da frutto. Ad esempio el domingo, el plátano, el río Sena. Fa eccezione “la higuera” (il fico)

Sono femminili i nomi che terminano in “a”. Ad esempio la hija. Anche qui ci sono molte eccezioni, ad esempio el clima.

Sono femminili i nomi della frutta, come  la naranja, la manzana.

Fanno eccezione el plátano (la banana), el higo (il fico), el limón (il limone), el melocotón (la pesca).

SEE ALL Add a note
YOU
Add your Comment